Burro di Karitè

Burro di Karitè

L’albero del karitè cresce spontaneo nel cuore dell’Africa, tra il Nilo ed il Senegal. Della famiglia delle Saponacee, raggiunge i 15 metri di altezza, ha fiori profumati e frutti carnosi che racchiudono il prezioso burro. Le popolazioni indigene da secoli ne raccolgono i frutti tra marzo ed aprile e, secondo il metodo tradizionale ne macinano nei mortai le bacche seccate al sole. Si ottiene così un burro ricco, di colore giallino, di odore gradevole e di sapore quasi dolce.

Il burro è usato localmente a scopo alimentare ma anche per proteggere la pelle dal sole e dal vento. Secondo la tradizione, favorisce l’aumento della circolazione permettendo la migliore ossigenazione dell’epidermide, migliorandone metabolismo e disintossicazione.

Particolarmente ricco di insaponificabile, mantiene la naturale elasticità della pelle. Contiene acido oleico, stearico, linoleico, palmitico, laurico, arachidonico, miristico, palmitoleico, caprico, caprilico. Attività idratante, nutriente ed emolliente.

Prodotti che contengono questo principio attivo

Showing all 3 results